martedì 19 febbraio 2008

Noi siamo forti dentro

Ieri Lucrezia mi ha chiesto di spiegarle il significato della parola "lutto".
Panico.
Cerco di trovare le parole giuste ma non vengono, allora cerco di spiegarle il significato facendole l'esempio di quando è morta la nonna.
Sembra aver capito e penso di essermela cavata anche questa volta.
Tutto qui? No, questa è la parte che forse ha meno importanza.
Quello che mi ha emozionato sono state le parole che mi ha detto dopo qualche minuto abbracciandomi: "Mamma, noi non abbiamo pianto perchè siamo forti dentro".
Da una bimba di 8 anni non ti aspetti delle parole così, e quando arrivano sono un colpo; in queste parole ha espresso la sua visione della nostra famiglia: unita, che affronta tutto insieme, che passa molto tempo insieme, una famiglia tradizionale dove la mamma è la mamma e il papà è il papà...una famiglia forte!

5 commenti:

apaolal ha detto...

cara la tua piccolina.. ha proprio ragione..
e' l'amore che ci fa forti in questi casi.
ciao
anna paola

luciana ha detto...

....I figli sono come la prova del 9 che facevamo una volta per vedere se la moltiplicazione era giusta....
E' una metafora che serve a capire quanto sia importante volersi bene!!

Ciao, a presto
Luciana

fra ha detto...

Grazie per le belle parole che avete lasciato.

anna paola sai che tra poco passo dalle tue parti, che poi sono le zone d'origine di mio marito! Come ho letto Pontremoli ho avuto un tuffo al cuore!!!

Le Creazioni di Sarah ha detto...

Questi figli che a noi sembrano sempre piccoli e fragili, hanno la capacità di stupirci e di lasciarci senza parole, sono la nostra ricchezza interiore.... bacioni
sarah

Cindystar ha detto...

Piccola grande Lucrezia!